Virtual Tour con foto 360 gradi per agenzie immobiliari Rotating Header Image

Virtual Tour software per iPhone – Pixeet 360 per agenzie immobiliari

Virtual Tour software per iPhone – Pixeet 360 per agenzie immobiliari.

Ciao agente immobiliare!
Se un immobile non è presente sul web, è come non fosse sul mercato.
Ma bisogna essere su internet in modo efficace, utilizzando foto, mappe e Virtual Tour.
Ecco un sistema per Virtual Tour 360 semplice, professionale ed economico!

 

 

 

Ti basta avere un iPhone, noi ti forniamo kit fotografico, software e supporto.
Scatti le 4 foto e crei il Virtual Tour in modo automatico, con un copia-incolla lo pubblichi sul tuo sito, sui portali immobiliari e lo condividi sui social network, via email etc..
Utilizzi un software gestionale? Perfetto, usufruisci dello sconto a te riservato!

Vorresti…
- essere più competitivo
- offrire un servizio sempre migliore
- dare visibilità ai tuoi immobili
- risparmiare tempo e soldi…?
prova anche tu a utilizzare i Virtual Tour!

Esempio di un Virtual Tour 360 creato con iPhone:

 

 

Hai un iPhone? Stupisci i tuoi clienti col Virtual Tour 360 °!

Hai un iPhone?
Stupisci i tuoi clienti col Virtual Tour 360 °!
.
Ti bastano 4 foto in ogni ambiente per presentare i tuoi immobili così:
Esempio di Virtual Tour di un appartamento.
.
Effetto assicurato e… cliente fidelizzato.
Scopri quanto è facile e quanto costa: smartPANORA.
.
Cercare casa è uno stress!
Guardami nel video, portrei essere un tuo cliente:

Video-riscontri dei clienti di un’agenzia immobiliare

Caro agente immobiliare,
sempre più le nostre scelte di consumo sono influenzate dal passaparola, dalle opinioni e dai riscontri pubblicati sul web di persone come noi.

Io stessa, ad esempio, ho acquistato il mio appartamento tramite un’agenzia a cui mi sono rivolta semplicemente perchè una mia amica aveva acquistato da loro la sua casa… che a me è sempre piaciuta molto ;)

Scommetto che anche tu, prima di prenotare un viaggio, dai un’occhiata a TripAdvisor oppure se un amico ti consiglia un ristorante sei più propenso ad andarci.

Invece dei riscontri come “testo”, registra un breve video ai tuoi clienti soddisfatti, vedrai che successo!

Guarda come ha fatto quest’agenzia immobiliare, nostra cliente:
P.S. I loro video sono troppo simpatici ;)


Li trovi tutti sul canale di YouTube dell’agenzia Immobiliare Peticone.

Potere delle immagini e riscontri dei clienti

Vorrei condividere con te, caro agente immobiliare, i concetti più interessanti che ho imparato dai miei corsi di marketing quest’anno.

1. 1 immagine = 100 parole

•  Nel tuo sito, potrebbe bastare un’immagine per comunicare la caretteristica principale del tuo prodotto, senza testi (es. IPod per runners).
•  Creare desiderio: solo a vedere un’immagine, ci viene già voglia di fare una cosa! (es. Ikea).

Video Elena Veronesi, “Il Potere persuasivo delle Immagini”.

-

2. I riscontri dei clienti sono “preziosissimi”!

•  Sempre meno i consumatori credono alla pubblicità diffusa dalle imprese e sempre di più quelli che giudicano il “passaparola” una forma nuova e credibile di pubblicità della quale fidarsi.

Noi l’abbiamo fatto (video riscontri clienti PANORA), ti garantisco che funziona! Registra un breve video anche dei tuoi clienti soddisfatti e pubblicalo sul tuo sito.

Nielsen Global Survey:
90% si fida di raccomandazioni provenienti da conoscenti,
70% crede nei giudizi publicati online da altri consumatori.

Anche il sito di affitti brevi RentApartmentMilan conferma il successo dei video-riscontri degli affittuari!

•  I consumatori si fidano di più degli estranei che pubblicano opinioni nelle loro reti sociali, che non degli “esperti”.

3. Marketing 3.0

Alcuni concetti molto interssanti dal libro di Kotler:

•  CO-CREAZIONE: i consumatori personalizzano il prodotto generico secondo la loro identità;

•  L’impresa deve rivolgersi ai consumatori come esseri umani completi.
Evoluzione del marketing: da razionalità > a emozione > a spirito.
•  Potere ai consumatori, la conversazione è la nuova pubblicità: passaparola e raccomandazione.
•  Obiettivo principale: vendere la “missione” ai consumatori.
Missione = identificazione di piccole idee in grado di fare una grande differenza.
Come diffondere la missione? Con la narrazione di storie autentiche, personaggi, metafore, in modo da trasferire potere ai consumatori e coinvolgerli in conversazioni sulla marca.

4. Dal prodotto, al cliente, all’anima.

I 10 comandamenti del Marketing 3.0:

  1. Ama i tuoi clienti e rispetta i tuoi concorrenti.
  2. Attenti al cambiamento: pronti a cambiare!
  3. Tutela il tuo nome, sii chiaro circa la tua identità.
  4. I clienti sono diversi: rivolgiti anzitutto a quelli cui puoi offrire i massimi vantaggi.
  5. Offri sempre il massimo a un prezzo equo.
  6. Sii sempre disponibile e ottimista.
  7. Fatti una clientela, mantienila e accrescila.
  8. Qualunque sia il tuo business, è un servizio.
  9. Affina costantemente i tuoi processi di business a livello di qualità, costo, risultato.
  10. Raccogli tutte le informazioni appropriate, ma poi decidi in base al buon senso.

Capire le esigenze del mio target e offrire valore

    L’anno scorso ho imparato ad approcciarmi al mio business in un modo innovativo, che ha rivoluzionato completamente la mia strategia. Grazie a quanto appreso dai corsi e libri di marketing di cui ti fornisco qualche breve rimando qui di seguito.

    • “Come Creare un Seguito di Tifosi Che Parlano Bene di Te”, video di Simone Ardoino di www.crearepassaparola.it.

    • Per aumentare le vendite e scatenare il passaparola online bisogna creare un seguito di tifosi disposti a parlare di te.
      Per influenzare positivamente i miei clienti la prima volta che li incontro, devo far loro capire che ho apprezzato che si siano interessati a me.
      Bisogna offrire qualcosa di speciale, unico.
      Prima di pensare al tipo di messaggio che voglio comunicare, chiediti se qualcuno ne parlerebbe.
      Un’idea potrebbe essere quella di coinvolgere prodotti già famosi (v. esempio pubblicità frullatore che trita iPad).
      Bisogna offrire uno spunto, una ragione per far parlare di te.
      Un semplice video può attrarre migliaia di tifosi.

      Contenuti di valore
      Chi si occupa di marketing dovrà ripensare all’approccio nei confronti della pubblicità e spostare il focus sulla creazione di contenuti “magnetici” in grado di attrarre in modo naturale i consumatori.

      Questi contenuti devono intrattenere, divertire, informare, essere utili o comunque soddisfare le esigenze dei consumatori.
      Approccio diverso al marketing: non più vendere un prodotto/servizio, ma identificare e risolvere i bisogni del consumatore, qualcosa che trascende/integra il prodotto/servizio che stai vendendo.
      Articolo completo.

      • “Come creare un business online di successo: la Formula di Sharewood”, articolo di Robin Good, MasterNewMedia.

      Capire le esigenze dei clienti
      1. Posizionamento: meglio una nicchia precisa e forte, dove c’è domanda di persone che hanno un interesse in quella cosa, piuttosto che migliaia di argomenti che copri in maniera superficiale. Devi intercettare un’esigenza specifica.

      2. Valore: Ti devi inventare qualcosa da mettere sul tuo sito e da offrire in maniera gratuita ai tuoi lettori, in modo che parleranno di te, linkeranno il tuo sito – ti serve per essere visibile sui motori di ricerca – e si comincerà a creare un seguito di gente interessata alle cose che dai.
      Devi offrire qualcosa di valore.

      3. Comunità: costruisco la mia comunità, cioè una curva di tifosi appassionati, con una newsletter, eventi, forum, social media etc.
      Dialogo con queste persone per capirle veramente e aiutarle. Ascolta quello che le persone vogliono.

      4. Esigenza: creare prodotti/servizi su misura per i tuoi tifosi.

      Articolo completo.
      Documento riassunto in .pdf

      La cosa più interessante che ho imparato?
      Il segreto del successo del proprio business: capire le esigenze/bisogni/problemi del mio target e offrire un prodotto/servizio unico e di valore che li aiuti davvero.

      Come capire di cosa ha veramente bisogno il mio target?
      Non devo ipotizzarlo, ma chiederglielo direttamente.
      Ecco l’importanza della comunicazione, rispetto alla pubblicità.

      Nel 1927 il fisico tedesco Werner Heisenberg affermo’ che “nella nostra mente non esiste la certezza assoluta”; percio’ se prima di prendere l’iniziativa aspetti di essere sicuro al 100%, non andrai mai avanti!
      ALLORA PROVA I VIRTUAL TOUR!! ;)

    Internet: nemico o alleato dell’agente immobiliare?

    Carlo Giordano, amministratore delegato del primo portale immobiliare italiano immobiliare.it, durante il convegno Casamia 2011.

    NB! Guarda il Video completo della presentazione alla fine dell’articolo.

    In internet si cerca casa

    Esempio Stati Uniti – Molto avanti rispetto a noi!

    Il 5% degli utenti internet di ieri è andato online per cercare casa.
    Il 51% degli utenti internet è stato nell’ultimo mese in un sito immobiliare.

    L’immobiliare nell’online cresce veloce

    Utilizzo della Stampa vs Online:
    2004 quota  40% vs 11%
    2010 quota  32% vs 27%
    Variazione  -20% vs +145%

    Internet è sempre più rilevante

    59% delle persone che cercano casa usano anche internet.
    Internet è fonte già del 39% del giro d’affari delle agenzie immobiliari (era l’8% nel 2000).
    Gli utilizzatori di Internet, ricercano casa principalmente tramite internet: 86% via internet, 11% cartaceo.

    I compratori da Internet sono particolarmente interessanti:

    • richiedono meno tempo per completare la pratica (2,0 settimane verso 6,7);
    • visitano meno abitazioni, ma più selezonate (7 verso 14).

    I compratori tramite Internet sono maggiormente soffisfatti dei loro agenti immobiliari:

    • per tutti gli aspetti del processo di ricerca ed acquisto;
    • 98% userebbe nuovamente la stessa Agenzia verso l’77% che ha utilizzato canali tradizionali.

    … ed il mercato continua a crescere

    Nelle ricerche su internet il settore immobiliare si colloca in prima posizione con un incremento del 31% rispetto al 2010.

    iPhone, iPad, smartphone sono nuovi canali di comunicazione

    Nasce qualcosa di nuovo, oltre ad internet.
    In 6 mesi 100.000 download dell’applicazione di immobiliare.it per iPhone e iPad.
    Sono loro gli utenti più produttivi (effettuano più chiamate e domande via e-mail), perchè possono cercare casa dove/quando vogliono, non solo in casa/ufficio seduti al computer.

    Aspetti positivi dei portali immobiliari

    Immobiliare.it. User survey, novembre ’2010
    Semlifica la ricerca 96%
    CI sono foto ed info 93%
    E’ più aggornato 79%
    Fa risparmiare visite e tempo 63%
    Posso lasciare la mia ricerca 55%

    Aspetti negativi dei portali immobiliari

    Immobiliare.it. User survey, novembre ’2010
    Annunci incompleti 92%
    Annunci non aggornati 83%
    Siti con poca offerta 71%
    Manca risposta all’email 65%
    Siti non funzionanti 52%
    Frodi 18%

    Online la casa non la si compra, la si cerca!

    Internet sarà sempre e solo un strumento di ricerca e non potrà mai sostituire l’agente immobiliare nell’atto della compravendita.
    L’agente immobiliare potrà solo essere sostituito da un agente che utilizza la tecnologia.

    Il concorrente è il “privato”

    Oggi in California il 90% delle transazioni di vendita sono veicolate tramite l’agente immobiliare.
    Il Italia il “fai da te” da parte dei privati ha il 50% del mercato.

    Il Servizio ovvero:

    • rispondere al bisogno del cliente rapidamente;
    • essere di valore e credibili agli occhi del cliente.

    E’ giunto il momento di agire!

    » Guarda il Video completo della presentazione qui sotto.

    Prima parte:

    Seconda parte:

    L’esigenza principale di chi cerca casa sul web

    Carlo Giordano, amministratore delegato del primo portale immobiliare italiano immobiliare.it, durante il convegno Casamia 2011, evidenzia quanto sia fondamentale pubblicare negli annunci online informazioni dettagliate sugli immobili.

    Nel questionario online di immobiliare.it “Cosa vorreste avere in un portale immobiliare?” la risposta principale è stata:
    un maggior contenuto informativo.

    La ricerca della casa è vissuta come uno stress.
    In 4 anni di lavoro, siamo passati da un limitato nr. di annunci con foto, al loro ampio utilizzo.
    Non c’è confronto tra delle foto e una descrizione. Quindi spingiamo oltre all’utilizzo di foto, la localizzazione geografica e contenuti multimediali più evoluti come video e Virtual Tour.
    Raccomandazione: video scuri fatti col telefonino e Virtual Tour che non funzionano possono avere un effetto “boomerang”.
    L’approssimazione del contenuto viene vista come approssimazione dell’immobile.

    Guarda il breve video.
    P.S. Scusa ancora per l’audio, ma non avevo il microfono :( Aiutati con i sottotitoli!

    6 strumenti web per moltiplicare le vendite immobiliari

    Presentazione completa di Francesco Bersani Just Immobili al convegno Casamia 2011.

    NB! Guarda il Video completo della presentazione alla fine dell’articolo.

    “6 strumenti web per moltiplicare le vendite immobiliari”

    Obiettivo dei 6 strumenti:
    intercettare il cliente nel momento in cui manifesta l’intenzione di comprare.

    Di cosa Parleremo?
    Come intercettare i clienti online.
    Come convertire le visite virtuali in contatti.
    Come misurare l’andamento delle campagne.
    Come fidelizzare gli utenti.
    Come deve essere un Sito Web efficace.

    Vi piacerebbe sapere quanti clienti produce una campanga pubblicitaria e quanto costa ogni cliente?

    Yes You Can!

    Ecco i vantaggi di una campagna di Web Marketing:
    - andamento in tempo reale,
    - budget sotto controllo,
    - sai quello che spendi e quello che ottieni.

    1 Landing Pages

    pagine web studiate ad hoc per ottenere maggiori risultati.

    “Ha un solo obiettivo: Richiesta di contatto.”

    2 Google Adwords

    essere in testa su Google quando potenziali clienti cercano immobili nella tua città.

    “Adwords è un sistema Pay Per Click, quindi si paga un costo per click solo quando l’utente è entrato nel tuo sito.”

    3 Facebook Ads

    raggiungi il tuo target in maniera precisa ed economica.

    “Facebook Ads e’ un piattaforma pubblicitaria Pay Per Click come Adwords, ma ti permete di interecettare il tuo target per: età, sesso, cità, interessi.”

    4 List Building

    fare marketing a costo zero e non avere più bisogno della pubblicità.

    “Non farti scappare i clienti!
    L’utente una volta uscito dal sito potrebbe non tornare mai piu’.
    Ma se riesci a “catturare” la sua email, potrai ricontattarlo quando vuoi.

    5 Sito Web

    avere un venditore instancabile che lavora per te h24. Quali sono le caratteristiche di un sito efficace?

    “Quando realizzi il sito, pensa a cosa vorrebbero i tuoi clienti

    Ottimizzato per i motori di ricerca
    “fatti trovare”

    Design
    “attraente, efficace, coordinato”

    Call to action
    “fatti contattare”

    Ricerca immobili
    “trovare l’immobile in un click”

    Ricche schede multimediali
    “video, foto, mappe, testi”

    CMS per aggiornare
    “aggiorna tu stesso il sito”

    6 Google Analytics

    per misurare i risulati delle campagne e perfezionare il sito/landing pages.

    “Scoprire come si comportano gli utenti sul sito.”

    3 Risorse Gratuite
    - La Slide del Convegno “Casamia 2011″
    - Coupon di € 30 di pubblicità omaggio Adwords
    - Il Corso Online di Web Marketing Immobiliare (6 Lezioni)
    http://www.webmarketing-immobiliare.com/casamia/2011.htm

    » Guarda il Video completo della presentazione qui sotto con la spiegazione dei 6 punti ed esempi concreti.

    Prima parte

    Seconda parte

    Virtual Tour come strumento di Web Marketing per agenzie immobiliari

    Francesco Bersani di Just Immobili, esperto in Web Marketing per agenzie immobiliari, spiega l’importanza del contenuto informativo negli annunci immobiliari online, durante il convegno Casamia 2011.

    Più la “vetrina multimediale” è ricca di informazioni, migliore è il servizio che si offre al cliente.

    Galleria fotografica con foto selezionate, testi curati e cercare di far “vivere” l’immobile, tramite Virtual Tour e video, sono strumenti di Web Marketing che aiutano a vendere.

    È dimostrato che se il consumatore entra in contatto diretto con il prodotto, è più portato all’acquisto.
    Ecco quindi l’importanza del Virtual Tour grazie al quale puoi avere la sensazione di visitare l’immobile.

    Guarda il breve video.
    P.S. Scusa per l’audio, ma non avevo il microfono :( Aiutati con i sottotitoli!

    Virtual Tour 360 gradi: video riscontri dalle agenzie che li utilizzano

    Sono andata a trovare alcuni clienti e mi hanno raccontato la loro esperienza con i nostri Virtual Tour.
    Sembra quasi che li abbia pagati per parlare cosi ;)

    Virtual Tour: Innovazione tecnologica

    Virtual Tour: risparmio di tempo per tutti

    Virtual Tour per limitare le spese e le visite a vuoto

    Virtual Tour è un servizio molto apprezzato da sia da venditore che da acquirente

    Virtual Tour 360 gradi: il futuro dell’agenzia immobiliare

    Virtual Tour come valore aggiunto e possibilità di “far sognare”